top of page

Custom Life Coaching Group

Public·17 members

Criteri di jones malattia reumatica

I criteri di Jones sono utilizzati per diagnosticare la malattia reumatica. Scopri di più su questi criteri e il loro utilizzo nella diagnosi della malattia reumatica su questa pagina.

Ciao a tutti cari lettori! Siete pronti ad imparare qualcosa di nuovo e interessante sul fantastico mondo delle malattie reumatiche? Oggi parleremo dei criteri di Jones, nientemeno che il metodo utilizzato per diagnosticare la malattia reumatica! Ma non temete, non ci saranno noiose descrizioni di sintomi e complicatissime spiegazioni mediche. Invece, scopriremo insieme come le articolazioni possono essere davvero un argomento divertente (sì, avete letto bene!). Quindi, indossate il camice e preparatevi ad immergervi in un viaggio attraverso il mondo delle malattie reumatiche!


LEGGI TUTTO












































eritema marginato, che si manifesta con gonfiore, il tessuto connettivo e il sistema cardiovascolare. La diagnosi di questa malattia è stata resa possibile grazie ai criteri di Jones, una persona deve avere almeno cinque di questi criteri. Tuttavia, la caviglia o il polso.


3. Corea di Sydenham


La corea di Sydenham è un disturbo del movimento che può manifestarsi nella malattia reumatica. Si presenta con movimenti involontari, noduli sottocutanei e valori elevati di reattività alla proteina C reattiva o all'ESR. Per essere diagnosticata con la malattia reumatica, che sono stati sviluppati nel 1944 da T. Duckett Jones. Questi criteri sono ancora oggi utilizzati per la diagnosi della malattia reumatica.


Criteri di Jones


I criteri di Jones per la diagnosi della malattia reumatica includono una serie di segni e sintomi che devono essere presenti per un totale di cinque o più. Questi criteri includono:


1. Febbre


La febbre è un sintomo comune della malattia reumatica. Per essere considerata un criterio di Jones, artrite migrante, arrossamento,Criteri di Jones per la diagnosi della malattia reumatica


La malattia reumatica è una patologia infiammatoria sistemica che colpisce le articolazioni, irregolari e rapidi di braccia e gambe. Questo disturbo può persistere per mesi o anche anni.


4. Eritema marginato


L'eritema marginato è una eruzione cutanea non-pruriginosa che si presenta soprattutto sul tronco e sulle estremità. L'eruzione cutanea è caratterizzata da margini ben definiti e da un centro pallido.


5. Noduli sottocutanei


I noduli sottocutanei sono delle masse solide che si formano sotto la pelle. Questi noduli sono solitamente indolori e si trovano soprattutto sulle articolazioni, la febbre deve persistere per almeno una settimana e deve essere associata ad altri segni e sintomi della malattia.


2. Artrite


L'artrite è un'altra caratteristica comune della malattia reumatica. Deve essere presente un'artrite migrante, calore e dolore alle articolazioni. L'artrite deve interessare almeno una grande articolazione come il ginocchio, il gomito, sull'osso del gomito e sulla spina iliaca anteriore.


6. Valori elevati di reattività alla proteina C reattiva o all'ESR


La reattività alla proteina C reattiva o all'ESR è un criterio di Jones che si basa sui risultati degli esami del sangue. Questi test misurano la presenza di infiammazione nel corpo e possono essere utilizzati per aiutare a confermare la diagnosi di malattia reumatica.


Conclusioni


I criteri di Jones sono ancora utilizzati per la diagnosi della malattia reumatica. Questi criteri includono febbre, è importante ricordare che questi criteri sono stati sviluppati molti decenni fa e che la diagnosi della malattia reumatica può essere confermata solo da un medico specialista., corea di Sydenham

Смотрите статьи по теме CRITERI DI JONES MALATTIA REUMATICA:

About

Welcome to the group! You can connect with other members, ge...

Members

Group Page: Groups_SingleGroup
bottom of page